Mondial

campanile-0005
  • Materiali processabili: ritagli di tessuti e non tessuti di fibre naturali e sintetiche; scarti di filato e fibre sintetiche
  • Produzione oraria: M/1000: 300 - 600 kg/h; M/1500: 800 - 1300 kg/h; M/1900: 1300 - 2000 kg/h
  • Larghezze di lavoro: 1000 - 1500 - 1900 mm
  • Potenza installata: M/1000: 58.67 kW; M/1500: 94.87 kW; M/1900: 114.87 kW
  • Dimensioni di ingombro: M/1000: 5050 x 2720 x 1660 (H) mm; M/1500: 5050 x 3220 x 1660 (H) mm; M/1900: 5050 x 3650 x 1660 (H) mm
  • Installate nel mondo: 267 unità
Descrizione Macchina

La macchina sfilacciatrice Mondial è stata disegnata per il recupero di scarti tessili ed è composta da una serie di unità modulari indipendenti. La prima unità è dotata di due cilindri di alimentazione, mentre le unità successive sono dotate di un cilindro di alimentazione con guarnizione rigida e una culla di alimentazione.
Per molte applicazioni la linea può essere composta di unità tutte uguali al secondo gruppo. Essendo la macchina sfilacciatrice composta da unità indipendenti, è possibile espandere la linea con l’introduzione di ulteriori unità nel caso in cui sia necessario aumentare la produzione.
Un dispositivo esterno raccoglie tutto il materiale non aperto scartato dalla macchina e lo riporta al caricatore per un ulteriore passaggio. La qualità dei suddetti scarti non aperti può essere regolata con l’utilizzo di un apposito dispositivo già installato sulla macchina.

Le principali caratteristiche della macchina sono:

  • Più semplice apertura delle protezioni del cilindro che possono essere aperte in due parti che scorrono facilmente sulla struttura della macchina
  • Nuovo design del vaglio del condensatore di uscita per una maggiore pulizia del tamburo e minore manutenzione
  • Nuovo design della sezione di uscita del condensatore di uscita per ottimizzare il flusso d’aria e una migliore distribuzione della fibra
  • Trasmissione diretta senza utilizzo di catene e cinghie